Attività

 

Le attività dell’Università della Terza Età si concretizzano in una serie di proposte quali:

  • Corsi culturali in 48 materie raggruppate in 12 indirizzi, tra cui le lingue straniere e l’informatica;
  • Laboratori: dizione, recitazione dialettale, canto corale, pianoforte, ceramica, sbalzo su rame, ceramica, mosaico, pittura, disegno, tiffany, lavori a maglia, bigiotteria, hardanger, tombolo, merletto, uncinetto, cucina 
  • Conferenze Pubbliche;
  • Attività collaterali: iniziative ricreative, momenti di incontro e socializzazione, visite guidate;


Una 
biblioteca circolante è a disposizione di soci, docenti ed iscritti presso la sede di via Corti 1/1 nelle giornate di martedì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 11.30, solo per restituzione libri mercoledì dalle ore 15.30 alle 17.30.

Dispone di oltre 3.000 libri ed annualmente viene dotata di nuove pubblicazioni.

Obiettivi: La formazione è il fondamento per la realizzazione della persona e un mezzo per socializzare migliorando le condizioni di vita.
I partecipanti trovano un’opportunità per:

  • Conoscere cose nuove;
  • Confrontarsi e dialogare con gli altri;
  • Maturare come persone nel modo di porsi di fronte alla realtà;
  • Crescere nella partecipazione per essere cittadini protagonisti;
  • Vivere l’età matura in modo attivo e propositivo.


Elevata qualità dei docenti: I corsi sono tenuti a cura di docenti universitari, professori di scuola media o da noti cultori delle specifiche discipline.

Gli iscritti: L’attività nell’Associazione è aperta a tutti coloro che ne fanno richiesta e condividono gli ideali morali e sociali della Università. Non ci sono limiti di età.
L’ammissione è subordinata al versamento da parte dei corsisti delle quote associative e di partecipazione determinate annualmente dal Consiglio Direttivo.

Non è richiesto alcun titolo di studio; non sono previsti esami o valutazioni finali.